Brescia-Mantova: la conferenza post partita

Jhon Chancellor e Florian Ayé hanno preso parte alla conferenza post partita di Brescia-Mantova. Ecco le parole del difensore venezuelano e dell'attaccante francese alla stampa.

CHANCELLOR - "Mister Inzaghi ci sta chiedendo tanto lavoro in fase difensiva per cercare di prendere meno gol rispetto al passato. Lo scorso anno abbiamo avuto diversi allenatori e dunque non è stato semplice perché ognuno ha il suo metodo. La mia ambizione e l'obiettivo di quest'anno è quello di aiutare la squadra ed essere sempre a disposizione del tecnico. Chiaramente voglio fare bene. Mercato? non mi interessa, sono concentrato sul Brescia e di tutto il resto si occupano il mio procuratore ed il Presidente. Io sono focalizzato sul Brescia".

AYE' - "Con Bajic mi sto trovando molto bene, c'è intesa e ci capiamo benissimo. Mi sento una prima punta, ma giocare anche al suo lato non mi cambia molto e rimango a disposizione di Inzaghi, faccio ciò che serve alla squadra. La scorsa stagione ho fatto bene, però non vedo questa annata come quella della conferma perché i gol li ho sempre fatti anche quando giocavo in Francia. Il primo anno non è stato semplice ambientarmi, ma poi ho ripreso a segnare come sempre. In generale stiamo lavorando bene perché siamo il gruppo di sempre e ci conosciamo. Oggi abbiamo disputato una bella partita e ogni giorno va sempre meglio. Olimpiade con la Francia? Fa parte del passato ora sono focalizzato sul presente e sul Brescia".