La conferenza di Mister Filippo Inzaghi al termine della gara

Filippo Inzaghi ha parlato al termine della sfida contro il Renate, ultimo appuntamento del ritiro di Darfo Boario Terme. Ecco le parole del Mister delle Rondinelle.

INZAGHI - "Oggi eravamo un po' a corto di giocatori, soprattutto a centrocampo, perché purtroppo abbiamo dovuto fare a meno di Bisoli e Ndoj. Loro hanno fatto praticamente un tiro in porta, ma il risultato ora conta poco. Joronen? Ha accusato un problema al ginocchio e non ho potuto utilizzarlo altrimenti avrebbe giocato: è un portiere forte, così come Perilli, ed è con noi. Ce lo invidiano tutti e per me è il portiere titolare. Dispiace per le voci uscite in queste settimane, sono in piena sintonia con il Presidente. Ho chiesto dei giocatori di esperienza ed è ovvio che spero arrivino il prima possibile, ma quando parlo con Cellino e il Direttore la pensiamo allo stesso modo. Sono rimasto piacevolmente sorpreso da tanti giovani, Ghezzi, Tramoni, però non mettiamogli troppa pressione. Coppa Italia? Ci teniamo a partire bene. Prima del match ho parlato con i tifosi, devono stare tranquilli perché alcune voci sono state messe in giro ad arte. Vogliamo fare bene e abbiamo le idee chiare. Ovvio, mi piacerebbe allenare la rosa al completo il prima possibile".