Mangraviti:

Massimiliano Mangraviti ha parlato al termine della sfida contro la Rappresentativa Camuna vinta dalle Rondinelle per 4-0. Ecco le parole del centrale di Filippo Inzaghi.

MANGRAVITI - "Oggi è stato un buon test dove ho avuto l'opportunità di giocare per novanta minuti. Chiaro che io voglia giocare sempre dall'inizio, ma ci sono anche gli altri, io cercherò di mettere in difficoltà il Mister. Inzaghi? Umile, ma molto motivato. I primi giorni ero un po' in soggezione perché ha un passato importante, però poi ha dimostrato grande umiltà e voglia di far bene. Vuole una squadra coraggiosa che attacchi e difenda in undici, ce lo sta ripetendo tutti i giorni. La partita contro il Cittadella la ho ancora in mente, senza dubbio potevo fare meglio, però siamo focalizzati sulla prossima stagione. Nazionale? Chiellini e Bonucci sono un orgoglio per tutti e l'intesa è fondamentale. Io mi sto allenando giorno dopo giorno al 100%, la Serie B è un campionato durissimo e lo sappiamo, c'è bisogno di tutti. Lo scorso anno eravamo ai playout poi abbiamo fatto i playoff. Fascia da capitano? Un orgoglio, da bresciano".