Clotet:
GUARDA LA CONFERENZA COMPLETA DEL MISTER

Ecco le parole del tecnico delle Rondinelle alla vigilia della sfida con la Salernitana.

CLOTET - "Sono molto contento dell'attitudine e il comportamento che i giocatori hanno avuto con me fin dal primo giorno nell'ascoltarmi e lavorare per le mie idee. Ho trovato una squadra con fame incredibile e con voglia di fare bene le cose. Tutto ciò mi ha sorpreso in maniera positiva. Loro sanno che devono essere umili e che senza sacrificio e umiltà non si ottiene niente. Questo deve essere sempre il nostro cammino. No c'è una formula magica, tutti i dettagli sono importanti. Sapevo che la rosa aveva talento, però la mia prima sfida era quella di costruire una mentalità forte 'siamo il Brescia e diamo sempre tutto'. Ndoj prosegue il suo processo di recupero e sta crescendo fisicamente, mentre Donnarumma si avvicina sempre più alla migliore condizione. Conosciamo la Salernitana e come lavora Castori, ma dobbiamo pensare a noi stessi e ad esercitare il nostro calcio ".