Risoluzione consensuale tra Brescia e Maxi Arias

Brescia, 24 luglio 2013 – Il Brescia Calcio S.p.A. comunica di aver rescisso consensualmente in data odierna il contratto dei diritti per le prestazioni sportive che legava il centrocampista uruguayano Alvaro Maximiliano Arias Invernizzi alla società biancazzurra.Il Brescia Calcio, nel ringraziare per il lavoro svolto il centrocampista, che rescinde per problemi personali, augura a Maxi Arias le migliori fortune, umane e professionali.

News correlate