Il Settore Giovanile premiato dalla FIGC a Roma

Grande soddisfazione per il riconoscimento come Best Practice

Questa mattina, presso la sala stampa dello Stadio Olimpico di Roma, il nostro settore giovanile è stato premiato come una delle Best Practice, distintosi nell’ambito della scorsa stagione sportiva in base ai 3 criteri di selezione del progetto “Il calcio e le ore di lezione”:

•             Ore di lezione e numero di studenti coinvolti;

•             Attinenza al tema (calcio come elemento educativo valoriale, integrazione e inclusione)

•             Creatività del progetto.

La consegna del Premio si è tenuta nel contesto dell’Incontro formativo rivolto ai Responsabili di Settore Giovanile di Serie A e B a cui ha partecipato il nostro responsabile del settore giovanile, Christian Botturi, e il responsabile del progetto BSFC SCHOOL, Stefano Laini.

Ricordiamo che il progetto BSFCSCHOOL ha coinvolto più di 400 studenti delle scuole elementari, 4 istituti e 5 comuni, 60 studenti provenienti da un liceo sudafricano di Johannesburg e numerosi incontri culturali itineranti nella provincia bresciana in cui sono stati coinvolti, come testimonial, giocatori e staff della prima squadra.