Serata dedicata al Settore Giovanile, ieri a Castel Goffredo e Brescia

L’importanza del vivaio come elemento fondamentale di progettualità, crescita e motivazione.
Due incontri tra responsabili del settore giovanile, educatori, allenatori e genitori hanno caratterizzato la serata di ieri.
Il primo si è tenuto a Castel Goffredo (Mantova) e ha avuto come tema principale il “triangolo educativo” composto da: comunicazione allenatore – giocatore e il rapporto genitori – figli.
Il secondo incontro è andato in scena presso la sede di Gruppo Generali a Brescia e si è focalizzato sul ruolo della tecnologia quale elemento rivoluzionario per tutto il mondo del calcio, anche attraverso le figure di Match Analyst e Scouting.
Significativa partecipazione e numerosi elementi di spunto su cui approfondire e su cui basare strategie di sviluppo del settore giovanile della nostra Società.

News correlate