Il “tridente” del Settore Giovanile

Novità nell’area psicopedagogica

Consapevoli dell’importanza della componente psicopedagogica nell’educazione sportiva dei nostri atleti, la Società Brescia Calcio presenta per la Stagione Sportiva 2019/2020 un nuovo gruppo di lavoro dedicato, composto dal Dottor Fabio Pansera, responsabile del area psicopedagogica per il Settore Giovanile, dal Dottor Flavio Poiatti e dal Dottor Este Davide; tutti e tre laureati in Psicologia Clinica dei Contesti Sociali presso l’Università Cattolica di Brescia e con un Master in Psicologia dello Sport
Questo gruppo di lavoro si dedicherà oltre che al Settore Giovanile e all’Academy anche ai ragazzi della Scuola Calcio a cui saranno indirizzati sforzi sempre maggiori; saranno infatti proposti percorsi dedicati ai genitori e verrà data attenzione alle dinamiche di relazione tra allenatore e bambino con l’obiettivo di ottenere nella prossima stagione la qualifica di “Scuola Calcio Elite”.
Grande attenzione anche verso le Società affiliate con il ciclo di incontri di formazione denominato “pensiAmo” che avrà inizio l’8 Ottobre e che coinvolgerà tecnici, dirigenti e famiglie delle società appartenenti al progetto #NoisiamoilBrescia. Prosegue anche il progetto pilota presso il centro di formazione dell’FC Franciacorta, dove il Dottor Flavio Poiatti vivrà la quotidianità di alcuni allenatori dell’attività di base Franciacortina per cercare di dare il giusto supporto all’operatività degli istruttori nei confronti dei ragazzi.
Le tre figure di psicologi saranno comunque a disposizione delle famiglie appartenenti al vivaio biancoazzurro per sottolineare sempre di più l’importanza che la società vuole riservare alle giovani rondinelle.

News correlate