Giornata di formazione per le giovani Rondinelle

Primavera e Under 17 in aula contro il Match Fixing

Questo pomeriggio i ragazzi della Primavera e dell’Under 17 del Brescia Calcio hanno incontrato al Centro Sportivo San Filippo il Sig. Alessandro Camponeschi e l’Avvocato Celeste Facchin, in rappresentanza della Lega B, e il Sig. Paolo Bianchet, in rappresentanza dell’AIC, nell’ambito del progetto per la formazione dei giovani giocatori nel contrasto al Match Fixing, con particolare riferimento alle scommesse sportive e alla Lotta alla corruzione nel mondo del calcio.

News correlate