Porte aperte all'università

Incontro con gli studenti della Cattolica di Brescia

Il settore giovanile del Brescia ha aperto le porte agli studenti dell'università Cattolica di Brescia, della facoltà di Psicologia, per il percorso didattico organizzato dal professor Flavio Nascimbene e la dottoressa Elisa Chiappani. 
Ad accoglierli sono intervenuti, per presentare il progetto calcistico, il responsabile del settore giovanile Christian Botturi, il coordinatore tecnico dell'agonistica Dario Lazzarin, i membri dell'area psicologica Fabio Pansera e Davide Este, e i mister dell'under 17 e under 16 Gustavo Aragolaza e Gabriele Passalacqua.
Un momento di formazione che sottolinea sempre più l'indirizzo de nuovo corso delle giovani rondinelle.
"Per noi contribuire alla formazione dei giovani è una missione importante, prioritaria. Che siano piccoli calciatori o studenti di ogni grado - dice Christian Botturi - siamo sempre a disposizione per condividere esperienze e competenze".

News correlate