La filosofia

  • Stampa
Per un ragazzo che in giovane età si allontana dalla propria città e dalla propria famiglia per inseguire il sogno di diventare un calciatore professionista adattarsi ad una nuova realtà lontano dai propri affetti non è mai un’impresa semplice.
Per questo per un Club che fa del Settore Giovanile un tassello fondamentale della propria attività e della propria programmazione di crescita come il Brescia, poter contare su una struttura in grado di accogliere con professionalità i ragazzi del settore giovanile e soddisfarne le quotidiane esigenze trasmettendo loro serenità, fiducia, esempi positivi e senso d’appartenenza al Club è a nostro avviso fondamentale nel processo di crescita umana e professionale dei giovani calciatori.

La Club House Brescia Calcio nasce proprio ispirandosi a questa volontà della Società di far crescere i propri giovani atleti in un ambiente sano, accogliente, confortevole, famigliare, in grado di fornire esempi positivi ed occasioni di contatto con i calciatori professionisti della Prima Squadra, il tutto sotto il diretto controllo del Club che può seguire da vicino le necessità dei ragazzi e permettere agli ospiti della struttura di avvertire meno la mancanza di casa, di sviluppare il senso di appartenenza ai colori del Brescia e di crescere con l’esempio positivo di chi ha passato le loro esperienze.

Il desiderio di dotarsi di una struttura polifunzionale in grado di accentrare alcune attività di primario interesse del Club è stato un altro dei motivi che ha convinto il Club ad investire in una struttura di questo tipo, che rappresenta in tutto e per tutto la nuova “Casa del Brescia”.