| | | | |
BRESCIA CALCIO STORE | Tutte le news del Brescia Calcio


CARACCIOLO, LA CARICA DEI 101…

Brescia, 4 maggio 2013 – “Devo dire che oggi ci è andato tutto bene, siamo contenti e speriamo di andare in vacanza il più tardi possibile.” Queste le parole del man of the match, l’autore della splendida tripletta che ha permesso al Brescia di vincere per 3 a 2 contro l’Ascoli: l’Airone Andrea Caracciolo, assoluto protagonista della gara contro i bianconeri si presenta davanti ai microfoni dei giornalisti nella sala stampa dello stadio “Rigamonti”: “Ora abbiamo ancora due partite difficilissime: ci arriviamo forse un po’ più sereni rispetto agli altri perché sappiamo di aver fatto finora una grande stagione e possiamo affrontare queste ultime due gare con più tranquillità, ma senza abbassare la guardia.”


Andrea Caracciolo, dia un voto per la prestazione di oggi…
“Mi do un 8: sono contento per la tripletta, ma sono ancora più felice per la vittoria. Ho raggiunto 15 gol in questa stagione, ma senza l’aiuto dei miei compagni non sarei mai riuscito a raggiungere questo obiettivo, perché anche quando le cose non andavano bene mi hanno sempre fatto sentire importantissimo. Per cui un grazie va soprattutto a loro.”

Questa tripletta a chi la dedica?
“La dedico a me, mia moglie, ai miei figli, ai tifosi: questa tripletta la dedico a tutti quelli che hanno sofferto insieme a me quando le cose non andavano bene e che ora sono contenti come lo sono io.”

Il gol del 3 a 2 e i risultati dagli altri campi hanno riaperto tutti i giochi per queste ultime 2 partite…
“Devo dire che oggi ci è andato tutto bene: siamo contenti e speriamo di andare in vacanza il più tardi possibile. Ora abbiamo ancora due partite difficilissime: ci arriviamo forse un po’ più sereni rispetto agli altri perché sappiamo di aver fatto finora una grande stagione e possiamo affrontare queste ultime due gare con più tranquillità.”

Si sente di fare un ringraziamento a Calori che, nonostante tutto, l’ha sempre difesa in ogni situazione anche quando le cose non andavano bene?
“Il mister fa parte del gruppo e ringrazio anche lui assieme ai miei compagni. Con lui ho un bellissimo rapporto, ma come lo hanno tutti i miei compagni. E i risultati che stiamo raggiungendo sono merito anche del suo lavoro e di quello dello staff tecnico.”

Facciamo un gioco: due ricordi. Ricorda il primo gol con la maglia del Brescia? E quello più decisivo?
“Il primo gol ricordo che in realtà fu una doppietta in casa, contro il Piacenza, mentre quello più pesante è sicuramente quello nella finale play off contro il Torino di qualche anno fa.”

Quella di oggi è una vittoria che vale molto di più dei 3 punti…
“Sicuramente questa vittoria deve darci quella forza in più per affrontare al meglio e con maggior fiducia le prossime gare. Dobbiamo trovare le risorse dentro di noi e la partita di oggi rappresenta un buon punto di partenza per le sfide contro Livorno e Varese.”




News recenti

18 Febbraio 2017
SERRAIOCCO: "Speravo di festeggiare l'esordio con una vittoria"
Un esordio super, ma che purtroppo non ha portato punti, come spiega Federico Serraiocco."Speravo di riuscire ad aiutare la squadra nel raggiungere..
leggi tutto

18 Febbraio 2017
Carpi-Brescia 2-1
CAMPIONATO SERIE B ConTe.it 2016.17 - 26^ giornata Carpi-Brescia 2-1 Marcatori: 38' Lasagna (C), 42' Beretta (C), 47' Caracciolo (B) CARPI (4-4-2)..
leggi tutto

18 Febbraio 2017
Carpi-Brescia - le formazioni
CAMPIONATO SERIE B ConTe.it 2016/17 - 26^ giornata Stadio Cabassi - Sabato 18 febbraio 2017 - h...
leggi tutto

18 Febbraio 2017
50 anni di magie. Buon compleanno Roby Baggio
Una maglia che resterà tua. Per sempre.Tanti auguri per i tuoi 50 anni, immenso campione.  
leggi tutto









18/02/2017 15:00

2
1



24/02/2017 19:00

VS










Copyright © 2012-2017 Brescia Calcio S.p.A. - Via Bazoli, 10 - 25127 Brescia - Anno di fondazione: 1911
Matricola Federale: 7810 - REA: 160569 - P.I.: 00632690178 - C.F.: 80005910171
Company info - Informativa cookies - Website by www.dpsonline.it - Photo by www.agenziareporter.com